Contattare l’esecutato: il primo approccio


Chi ha un minimo di esperienza con le aste o stralci sa quanto sia difficile il rapporto con l’esecutato.

I principianti pensano di suonare alla porta dell’esecutato con un assegno e che questi stenda il tappeto rosso sotto i loro piedi.

Non è così.

Spesso sarete visti solo come avvoltoi pronti ad approfittarsi delle loro sventure.

Dovrete lavorare non poco per fare capire all’esecutato che optando per uno stralcio avrà enormi benefici.

Lo stralcio è una soluzione win-win in cui chi compra ha un vantaggio sul prezzo fortemente scontato, chi vende evita le conseguenze di un pignoramento giudiziario.